Crostatine di amarene



Ingredienti per 6 persone:

Per la pasta brisée:
  • 250 g di farina per dolci
  • 125 g di burro a temperatura ambiente
  • 1 tuorlo
  • 1 presa di sale
  • 5 cl di acqua fredda
Per la farcitura:
  • 350 g di amarene sotto spirito
  • 25 cl di crema pasticciera
  • 4 cucchiai di gelatina di ribes
  • 1 cucchiaio d'acqua
Utensili: 6 stampi per crostine.


Come si prepara
  1. In una terrina disponete a fontana la farina. Tagliate i 125 g di burro a dadini e poneteli nell'incavo centrale. Amalgamate bene. Formate un nuovo incavo nel centro e versatevi il tuorlo, la presa di sale e i 5 cl di acqua fredda. Mescolate rapidamente.
  2. Formate con la pasta una palla e avvolgetela nella pellicola da cucina. Riponete in frigorifero per almeno 1 ora e 30 min. Imburrate leggermente gli stampi. Trascorso il tempo di riposo preriscaldate il forno(180°C) per 15 min.
  3. Prendete la pasta e stendetela con il mattarello, ricavando sei dischi di dimensioni sufficienti a rivestire gli stampi. Foderate gli stampi con i dischi ottenuti, eliminando la pasta in eccesso. Bucherellate la pasta con una forchetta.


  4. Coprite le basi di pasta con un foglio di carta da forno e uno strato di fagioli secchi. Infornate per 15 minuti. A cottura ultimata sfornate ed eliminate la carta e i fagioli. Sformate e fate raffreddare su una gratella.
  5. Riempite ciascuna base con uno strato di crema pasticciera. Livellate la superficie con una spatola. Distribuite le amarene con cura.


  6. In un pentolino, fate intiepidire 4 cucchiai di gelatina di ribes con 1 cucchiaio d'acqua. Mescolate e spennellate il preparato ottenuto sulle crostatine. Fate raffreddare e servite in tavola.
Nota: Potete spolverare le crostatine con lo zucchero a velo per renderle più deliziose. Farcire le basi con la crema pasticciera poco prima di servire, altrimenti la pasta potrebbe diventare morbida. Si possono utilizzare  anche prugne o albicocche sciroppate.

Articoli correlati
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...