Come si prepara una torta rustica di patate


Una torta salata invernale, che accompagnata da un'insalata può costituire un piatto unico molto sostanzioso. Si  può aromatizzare aggiungendo un po' di noce moscata nella panna ma, anche un misto di noce moscata e cannella. Una vera delizia per il palato.

Ingredienti per 4-6 persone
Per la pasta briseè
  • 250 g di farina passata al setaccio
  • 150 g diburro ammorbidito + 20 per lo stampo
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di latte
  • 1 uovo
Per il ripieno
  • 250 g di pancetta affumicata
  • 800 g di patate
  • 300 g di cipolle
  • 4 cucchiai di panna da cucina
  • 3 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1 uovo
Utensili: una teglia per crostata


Come si prepara
  1. Preparazione della pasta brisée. Mettete i 250 g di farina, il cucchiaino di zucchero e il sale nel recipiente del mixer o in una terrina. Aggiungete il burro tagliato a pezzi. Lavorate il tutto. Otterrete un composto sabbioso e non compatto. 
  2. Incorporate  l'uovo intero e i 2 cucchiai di latte. Lavorate a lungo per amalgamare gli ingredienti. Formate una palla, avvolgetela in un foglio di pellicola da cucina e lasciatela in frigorifero almeno 1 ora, meglio se tutta la notte. 
  3. Preparazione del ripieno. Tagliate la pancetta a dadini. Sbucciate e lavate le patate, quindi tagliatele a rondelle sottili e regolari. Sbucciate le cipolle e tritatele finemente. In una ciotola unite la panna con il prezzemolo e aggiungete sale e pepe. 
  4. Versate in una grande terrina la pancetta, le patate, le cipolle e il composto di panna; quindi mescolate bene il tutto. Dividete la pasta di due parti: una di un terzo e una di due terzi
  5. Con il mattarello stendete la parte più grande di pasta in forma di disco e foderatene la teglia imburrata, lasciando uscire un ampio bordo. Versate il ripieno sulla pasta e ripiegatene il bordo tutto attorno. Modellate l'altra parte di pasta in un disco più piccolo.


  6. Coprite la torta con il disco di pasta e saldate i bordi, premendoli fra le dita dopo averli inumiditi con acqua. Eliminate la pasta in eccesso. Spennellate con l'uovo battuto e fate qualche forellino sulla pasta. Fate cuocere a 200°C per 50 minuti. 

Articoli correlati
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...