Biscotti all'anice


Biscotti con crema di mandorle aromatizzati con una puntina di anice. Una dolce pausa durante la giornata.

Ingredienti per circa 60 pezzi:
Per l’impasto: 180 g di zucchero; 200 g di mandorle tritate; 200 g di zucchero a velo; 6 albumi; 1 puntina di anice in polvere (o 1 fialetta di aroma dianice)
Per il ripieno: 200 ml di latte condensato, zuccherato; 150 g di crema di mandorle; 150 g di cioccolato da copertura al latte, tritato; 50 ml di liquore all’amaretto; 50 g di zucchero a velo.
Leggi anche questo post per preparare la  La crema di mandorle
Come si prepara:
  1. Sciogliete 150 g di zucchero in 100 ml di acqua e lasciate bollire per 5 minuti. Lasciate raffreddare. A parte unite  le mandorle, lo zucchero a velo, l’anice in polvere (o l’aroma) e 3 albumi.
  2. Montate a neve gli albumi rimasti e lasciatevi cadere, poco a poco, lo zucchero rimasto. Aggiungete lo sciroppo versandolo con molta delicatezza.
  3. Molto lentamente, aggiungete al composto di mandorle gli albumi montati a neve. Mettete il composto in una tasca da pasticcere con beccuccio sottile.
  4. Foderate una teglia con carta da forno e spremetevi sopra il composto formando dei piccoli biscotti. Cuocete in forno a 120°C (nel ripiano medio) per 30 minuti. Lasciate raffreddare i biscotti su una gratella.
  5. Riscaldate il latte condensato, aggiungete la crema di mandorle e mescolate fino ad ottenere un composto cremoso. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato di copertura e versatevi il liquore all’amaretto. Lasciate raffreddare.
  6. Mettete la crema di mandorle in una tasca da pasticcere con beccuccio a stella e spremetene un po’ sulla parte liscia del biscotto, quindi chiudete con l’altra metà del biscotto. Spolverizzate con lo zucchero a velo e servite.



 Articoli correlati:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...